Pollo alla Waldorf

Acchiappi un petto di pollo occhei? ( qui si acchiappano continuamente petti di pollo, poveropollo).  Lo fai cuocere in acqua bollente salata e quando fuoriuscirà tutta la schiuma bianca sporcando il piano cottura urla ” maledetta Giiiiii ti odioooo!!!” (monelli ! ci dobbiamo volere bene. MONELLI !).  Fallo un po’ raffreddare e taglialo a pezzetti. Taglia anche una mela adesso a dadini. Anche un sedano! Acchiappa una ciotolina e mischia i dadini di mela, sedano e il petto di pollo a pezzetti. Butta dentro anche una bella manciata di gherigli di noci tagliuzzzzzati e vai di maionese al grido ” dietaaaaaaaaa non mi avrai maiiiiiiiiiiii”. Fai pure una pernacchia liberatoria e divora velocemente.

Annunci

2 thoughts on “Pollo alla Waldorf

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...